transiting through https://technoterrasoundsystem.wordpress.com/

TT image as on FB page end 2014

L’animale, sempre al singolare e sempre indistinto che si tratti di organismi unicellulari, di insetti, topi, cani,  sembra non fare differenza, anzi all’interno della filosofia occidentale non è mai al centro della questione animale, al centro c’è sempre la questione autoreferenziale dell’uomo e dell’umanità  inchiodata alla sua incapacità di pensare la differenza, l’alterità, la contaminazione o la continuità biologica.
La storia del pensiero filosofico occidentale è  scavata da una domanda: “E’ possibile stabilire un confine tra l’uomo e l’animale ?

Dove passa questo confine?

Quali territori attraversa?

Verso quali paesaggi del pensiero si incammina?

E’ possibile stabilire un confine tra l’uomo e l’animale?

per un primo approccio al pensiero di Jaques Derrida : http://it.wikipedia.org/wiki/Jacques_Derrida

per acquistare il testo L’animale che dunque sono ( 2006 ) un libro che contiene le componenti  di una conferenza del pensatore francese sulla questione animale  : http://www.ibs.it/code/9788816371019/derrida-jacques/animale-che-dunque.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...