its … spanking time on Mixcloud

spanking mix cover image

Technoterra quality choice of sound in the mix, techno blends with passion here….of the physical kind… Enjoy the spank (…)

Insonni a Grosseto – Serata Drum’n’bass @ Nero & Aroma

img_20170304_014727

QUI le foto della serata

QUI some of Royston Blake dj action on the night

IT’S A JUNGLE OUT THERE : THE LIVE MIX #TECHNOTERRA

http://www.mix.dj/video/4803233/its-a-jungle-out-there-technoterra-live-performance/

its-a-jungle-out

Jungle è un genere di musica elettronica caratterizzato da melodie essenziali che accompagnano una ritmica molto accentuata (attorno ai 160 bpm) con una forte presenza di bassi. Si sviluppa in Inghilterra a cavallo fra gli anni ottanta e novanta, prendendo piede nei freeparty e andando a sostituire l’acid house, il cui suono iniziava ad esser considerato commerciale in quanto veniva suonata spesso in rave a pagamento.

SOURCE :  WIKIPEDIA ( ITA )

jungle-music-logo

@ Pratomagno ( AR ) 2016

more videos on the night  HERE and HERE

14316712_10208174658297984_1799878295134410342_n

Il Sound nelle fasi finali della sua composizione, il posto una piana circondata dagli abeti a 1200 metri sul livello del mare, nottata memorabile con Murderess clown party, Dubtown Sound System & Animation Tribe, No Politic, Brakeless 

ain’t you BLUFFING? dj set 2016

bluff-pic-mixdj-cover-mix

Il cosiddetto bluff (dall’inglese to bluff, ingannare; in italiano simulazione, dissimulazione) è un atteggiamento tenuto da un giocatore durante una partita, un gioco o una competizione di qualunque altro tipo che lo veda contrapposto ad uno o più avversari, tendente ad indurre in errore un avversario, impedendogli di capire quale sia la propria situazione di gioco, per esempio facendo credere di essere in una situazione migliore di quella reale, o viceversa.

Il bluff non prevede dichiarazioni false. Si tratta solamente di cercare di mascherare le emozioni del gioco in funzione della propria strategia, ingannando l’avversario. Per questo, il bluff è molto usato nei giochi di carte, soprattutto nel poker. Anche nella celebre serie videoludica Pokémon sono presenti dei Bluff (vedi Akira Petrolini vs Gabriele Leonardi) Secondo i regolamenti ufficiali, quali risultano nel WSOP e anche nella FIGP è ammesso mentire esplicitamente, ciò nonostante nelle partite informali in Europa è usuale vietare tale pratica.

In senso figurato è chiamata bluff qualsiasi finzione volta a far credere meriti o caratteristiche personali non vere, per avvantaggiarsi su di un avversario.

da Wikipedia

No words // Nessuna parola // No tengo palabras // Es ist nicht zu

FullSizeRender

t r a g i c o M i c h e